martedì 21 settembre 2010

Addio Sandra

Leggo adesso su Repubblica la notizia della morte di Sandra, o meglio di Sbirulino.

Sandra e Vianello mi sono sempre piaciuti, un po' perche' non erano i soliti divi della tv, ma anche per la loro storia d'amore. Mi e' sempre sembrata (poi chissa' come era veramente) una vera storia: vera nel senso di normale, allegra e piena di battibecchi. A pochi mesi dalla scomparsa di Vianello, anche per via della malattia, si e' lasciata andare e non e' riuscita a rimanere senza di lui seguendolo forse per continuare le loro discussioni lassu' da qualche parte.

Io mi sono sempre sentita un po' una Sandra rompiscatole. Chissa' se da qualche parte c'e' un Vianello tutto mio, che sapra' come prendermi e sopportarmi per tanti anni a venire.

Nessun commento:

Posta un commento

Google Analytics Alternative