venerdì 24 settembre 2010

Metodo Montessori

si sa', ci sono scuole e scuole, maestri e maestri....ricordo con affetto la Bussi (della Materna), la Franchina (Materna), la maestra dell'asilo (mamma aiuto come si chiamava?), la Franca e la Anna (elementari)....bei tempi. Ma ricordo anche Miss Intisar, Miss Mimi e altre maestre Giordane con meno affetto. Anche loro come si legge nell'articolo del Corriere, usavano il bastone come metodo educativo.

Mia madre era stata chiara con le scuole che frequentavamo: "mai e poi mai toccare le mie bimbe, se ci sono dei problemi usate una nota sul diario (si' mamma sarebbe stato possibile, avercelo avuto un Diario pero'-mica siamo in Italia)!"

Io ed Halimeh non siamo mai state toccate (beh io una volta sola dato che la maestra voleva punire chi non aveva fatto i compiti - me inclusa- e non voleva trattarmi meglio delle altre, ma mi sfioro' appena...e poi mia madre...non vi dico). Ma ricordo ancora le lacrime delle mie compagne che tendevano le mani per essere bastonate, e cosi' umiliate...e se c'era di mezzo la scheggia dannata ci lasciavano anche qualche goccia di sangue o infezione...Poi se andavano a casa a lamentarsi...le prendevano anche dai genitori che a loro volta avevano subito lo stesso trattamento da bambini (il mio babbo mi raccontava che da bambino li bastonavano sui piedi nudi o peggio sulle punte delle dita!)

Altro che metodo Montessori

5 commenti:

  1. coraggio !!! guarda avanti con fiducia!!!!!!posso solo immaginare lontanamente quello che hai subito!!!!!!!!
    un sorriso anzi milioni

    RispondiElimina
  2. troppo poche te ne hanno dato........

    RispondiElimina
  3. ma allora mi leggi!! hai sentito della saga di halimeh ieri? ;)

    RispondiElimina
  4. era scontato...visto dove è andata
    . ma forse non se ne rendeva ancora conto.
    questa sera sei coccolata ...con mammina

    RispondiElimina
  5. ..parlatemi alle spalle bravi bravi....io non mi sno mai fatta picchiare ne a scuola ne dalla mamma ...a quelle ci pensava kamleh a prenderle ehehehhe :)
    anzi a scuola una volta sno stata l'eroina della classe...le avevano prese tutte meno che me...la proff umiliata..ma io avevo piu paura della mamma a casa se lo veniva a sapere che mi piacchiavano me ne avrebbe date tante altre perchè sarei stata una caprona...
    ...purtroppo per me non pensavo fossero cosi stronzi...usare due pesi e due misure solo per il semplice fatto che faccio khatib di cognome...li giustifico solo per il fatto che vivono 24ore nel terrore..ma d'altronde non si possono lamentare....cmq...ringrazio ancora mia sorella della chiamata...un angelo sceso dal cielo...non lo dimentichero mai...
    un bacino anche al mio zioooo preferitooo..ora me ne vado a nanna...vi voglio bene..bacini

    RispondiElimina

Google Analytics Alternative