martedì 10 maggio 2011

Qualcuno conosce Riccardo di Girolamo?

Io no, ma penso  "forse" lui conosca me...almeno sua moglie lo crede.

Tutto ebbe inizio ieri al mio ritorno dal lavoro. Trovo 2 chiamate perse,  da un numero bloccato, sul mio cellulare italiano che lascio a casa e uso come sveglia. Verso le 22,  suona il cel, rispondo ma sento solo l'eco della mia voce. Nessuno che dica qualcosa dall'altro capo. Boh....riaggancio.

Il telefono squilla di nuovo, e si ripete l'episodio sempre con il numero bloccato. Nessuno fiata....boh.

Dieci minuti più tardi, squilla il telefono questa volta appare un numero Italiano. Rispondo e silenzio. Poi il cel suona e risuona ma decido che ormai amen non ne ho più voglia. Ma la curiosità prude cosi' da skype chiamo il numero Italiano, qualcuno accetta la chiamata ma nessuno che fiata.....

Cosi' con le mie teorie di cospirazione in testa, ho pensato che fosse qualche ex che ha deciso di rompere le scatole e aprire delle pagine già chiuse. Pertanto chiedo al fidato amico Mauro e a mia sorella di chiamare il numero e investigare. Per un motivo o per l'altro nessuno dei due riesce nell'intento e non chiamano il numero, cosa che poi si e' rivelata positiva.

Stasera torno a casa e idem, trovo 2 chiamate perse, da un numero bloccato. A questo punto chiedo a Claire di chiamare dal suo cel inglese. Alla seconda prova qualcuno risponde. Una donna (e cosi vanno in fumo le mie teorie sugli ex...).  Prendo il mano il cel chiedo chi parla e inizia un ping pong di "chi sei tu, no chi sei tu, mi hai chiamato tu, no mi hai chiamato tu"... ecc...

Morale della favola, questa povera ragazza e mamma di un bambino, che sentivo piangere nel sottofondo, ha trovato nel portafogli (che usava 2 anni fa) del marito "Riccardo Di Girolamo" un foglio di carta (cito: "scritto da mano femminile") con sopra il mio nome (cito: scritto Kamilah) e il mio numero di cellulare (azz!). Io rimango basita perche':

a) non so chi sia questo Riccardo di Girolamo
b) mi chiedo che cavolo ci facesse il mio nome con il mio numero privato nel suo portafogli.

Da quel poco che ho potuto arguire dalla ragazza, il famoso Roccardo e' di Napoli, ma ha lovorato a Genova in un cantiere.

La ragazza chiama ancora due volte, sull'orlo della disperazione pregandomi di darle spiegazioni alle quali non ho saputo/potuto fornire soddisfacenti risposte, semplicemente perché io sto Riccardo (!) non lo conosco.... e intanto io pago la chiamata....

Le ho consigliato di parlarne con lui, cosa che ha fatto ottenendo ben poco....le ho anche suggerito di chiamarmi quando fosse con lui, ma poi a che scopo?


Questa e' la mia storia. Quasi surreale....questo Riccardo rimane uno sconosciuto e forse non sapro' mai come il mio nome su un bigliettino di carta sia finito nel suo (vecchio) portafogli.


Perciò vi chiedo: qualcuno conosce Riccardo di Girolamo?

4 commenti:

  1. Beh, Riccardo di Girolamo non è un nome proprio frequentissimo...

    Potrebbero aiutarti questi links:

    http://it-it.facebook.com/people/Riccardo-Di-Girolamo/1611758468

    http://it-it.facebook.com/people/Riccardo-Di-Girolamo/1383295648

    Baci,

    Mauro.

    RispondiElimina
  2. stella ... la tua vita a tratti è davvero surreale !! :-))
    ma non può essere un tizio conosciuto per caso in qualche locale, di cui magari non ti ricordi xchè la cosa è rimasta senza seguito ??

    ti adoro
    Gallu

    RispondiElimina
  3. anyway, keep us updated !
    ( e ricordati di procurarti le corone danesi x tempo) ;-)

    smack

    RispondiElimina
  4. Beh è già tanto che non ti ha chiamato il marito perché ha trovato il nome e il numero nel portafoglio della moglie :D

    RispondiElimina

Google Analytics Alternative